Psicodramma domestico maschile


Sovente con mia moglie mi trovo a discutere del fatto che “la casa è un casino”. Io l’amo e comprendo il suo disagio (anche perché solo i battiscopa potrebbero non avvertirlo quando lo manifesta, diventa tipo Taz).

Il punto è che credo che l’ordine domestico funzioni un po’ come i colori per i maschi eterosessuali. Ne vediamo solo le manifestazioni più elementari.

Ad esempio io questa mattina vorrei mettere un po’ in ordine… ma proprio non capisco cosa dovrei fare…

image

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s