Month: February 2015

Diamo a #Matteo quel che è di #Matteo (cit.)

Qui non siamo davanti al solito politico.

Questo non è uno dei tanti fenomeni che in passato hanno cercato un momento di gloria governando il paese alla cazzo.

Questo, signori, è un gigante del trolling. Un artista vero. Andreotti 2.0 potenziato, reso immune a tutto e tutti. Sono in estasi, inizio a pendere dalle sue labbra in attesa del suo prossimo exploit (sperando che non sia ancora qualcosa che mi si infila tra le chiappe…)

renzi-675

Giudice firma la sua assoluzione, Renzi la promozione a capo della Corte dei Conti – Il Fatto Quotidiano.

#Melbourne – giorno 5 – Attacco a sorpresa

Ho fatto nuovamente le 3 per finire la presentazione che senza preavviso è stata richiesta. I miei colleghi australiani si sono vaporizzati. Parte di quelli americani mi rimbalza. Ricevo risposte frammentarie e contradditorie.

Uno dei gruppi con cui avremmo dovuto lavorare da lunedì si nega e ci parla per interposta persona (dopo aver mandato ad un’ora di riunione uno dei loro che neanche sapeva di cosa stavamo parlando, però era tanto figo, tocca portar pazienza con ‘sti designer…).

Sento che il successo è alle porte.

funny-koala-bear-suit-boss-koalafied-pics

 

Non vedo l’ora di tornare a casa e stare con la mia famiglia.